I neo genitori si ritrovano spesso  a fare ore piccole con un neonato in casa, ma con un video baby monitor si può alleviare tale condizione aprendo virtualmente una finestra nella camera del bambino e permettendo di dormire serenamente  qualche ora in più la notte.

Se vuoi sapere se il tuo bambino sta dormendo bene o semplicemente essere avvisato quando si sveglia (prima che inizi a piangere), il baby monitor video ti permetterà di essere sempre presente quando tuo figlio richiede la tua attenzione.

Se con un baby monitor audio puoi essere avvertito del solo rumore  provenire dalla camera del bambino, con il baby monitor video puoi vedere e di conseguenza decidere se prestare attenzioni al tuo bambino o continuare a fare quello in cui eri impegnato (sì….anche dormire!!!).

Scegliere l’opzione video per controllare il tuo bambino magari non sarà la più economica, ma credo che sia anche nel tuo interesse migliorare il meritato riposo la notte ed evitare inutili passeggiate notturne.

Fortunatamente i prezzi stanno scendendo anche per i baby monitor video  e non è difficile trovare buone occasioni online al miglior prezzo

Quali sono le tipologie di  video baby monitor che puoi scegliere?

Nonostante ci siano diversi modelli attualmente in commercio con funzioni più o meno avanzate ti troverai a dover scegliere principalmente con 3 tipologie di video baby monitor  per le diverse marche:

Video Baby Monitor a funzione dedicata

La soluzione più comune tra i baby monitor senza fili. Ad esempio il Philips Avent SCD833 è un baby monitor video con funzioni evolute per restare in contatto con il tuo bambino. La configurazione è semplice ed immediata e il raggio d’azione di questi baby monitor senza fili varia dal posizionamento dell’unità bebè.
I prodotti di questa categoria sono un buon compromesso tra prezzo e qualità.

Video Baby Monitor Wi-Fi

Normalmente questa versione richiede che le unità genitori si possano collegarsi al wi-fi tramite  smartphone/tablet e controllati tramite App disponibili su iPhone,Ipad, Android, Windows.

Il setup dei baby monitor video wifi  per quanto semplificato potrebbe non essere immediato per tutti, in quanto, diversi fattori tecnici potrebbero richiedere più tempo del previsto.(router, IP, accesso Internet, Chiave cifratura wifi etc). Una volta configurato correttamente però,  ti sarà possibile stare in contatto con il tuo bambino e con l’ambiente dove installato il baby monitor anche quando sei a lavoro.

Questa soluzione potrebbe sembrare la più costosa se guardate al solo utilizzo come baby monitor wifi, ma col tempo potrebbe anche essere utilizzata per controllare casa da remoto.

Video Baby Monitor con cavo

Questa soluzione si avvicina più al concetto di video sorveglianza che ad un vero baby monitor. Richiede che il collegamento sia tramite cavo e di sicuro non è la soluzione più pratica (ed economica) per la nostra ricerca del miglior baby monitor.

Una volta che hai identificato quale baby monitor video è piu adatto alla tue esigenze guarda anche quali caratteristiche deve avere

No more articles